Metodi contraccettivi naturali - Eccomi Mamma
Semplicemente donna
Metodi contraccettivi naturali

Metodi contraccettivi naturali

Metodi contraccettivi naturali

Dunque i metodi naturali di contraccezione sono quelli nei quali ovviamente la paziente non utilizza nessun tipo di farmaco, nessun tipo di contraccettivi artificiali.
Fondamentalmente sono dei metodi che purtroppo non hanno un'altissima efficacia, ma complessivamente arrivano addirittura al 25 percento di fallimento del metodo. 

Il metodo più utilizzato, che in realtà è quello più utilizzato tra tutti i metodi, è il Coito Interrotto.

Il COITO INTERROTTO è chiaramente un metodo che consiste nell'evitare che l'eiaculazione dell'uomo avvenga in vagina e quindi il contatto tra gli spermatozoi e la mucosa vaginale con conseguente risalita di questi spermatozoi all'interno del corpo femminile e possibile fecondazione.

Chiaramente questo è un metodo molto utilizzato soprattutto dai teenager che ritengono addirittura che quando si fa sesso la prima volta sia impossibile addirittura rimanere in gravidanza mentre purtroppo dovete imparare che non è cosi.

Questo tipo di metodo ha chiaramente dei limiti, intanto anche piccole gocce di liquido seminale possono fuoriuscire all'interno della vagina durante il rapporto e anche prima dell'eiaculazione sono in grado di fecondare la donna, quindi è un metodo che ha una percentuale di fallimento che va dal 15 al 20 percento, quindi questo metodo interferisce anche sulla qualità del rapporto sessuale perché il rapporto sessuale non viene completato e necessita anche di un grande autocontrollo da parte dell'uomo e non sempre questo autocontrollo è possibile, o l'uomo riesce a realizzarlo.

Poi abbiamo il metodo cosiddetto OGINO-KNAUS, questo si basa sul non avere rapporti sessuali nel periodo centrale del ciclo ovarico, mediamente tra il nono e il sedicesimo giorno.

Questo è un metodo che può essere efficace soltanto nelle donne che hanno dei cicli regolari, ovviamente se ci sono donne che hanno cicli precisi di 28-29 giorni chiaramente il calcolo può essere semplice, non è assolutamente valido quando questi cicli mestruali sono irregolari e quindi ci sono donne che magari affette dall'ovaio micropolicistico hanno dei cicli dai 30-35-40 giorni e quindi ovviamente non possono riuscire a calcolare il momento fertile.

Quindi sul metodo OGINO -KNAUS ovviamente ci possiamo fidare poco secondo me perché sono poche le donne che hanno cicli regolari e in ogni caso chiaramente non permette di avere una normale vita sessuale per tutto il mese.

Dr. Andrea Biondo Ginecologo - Palermo

CIBI DA EVITARE IN GRAVIDANZA
CIBI DA EVITARE IN GRAVIDANZA Chi dice che in gravidanza si può mangiare tutto perché in passato le nostre nonne facevano cosi e siamo tutti sani non sa proprio di cosa stiamo parlando. In gravidanza ci sono diversi alimenti a cui dobbiamo fare attenzione perché sono potenzialmente pericolosi per il nostro bambino: Evita i ...
 Posso mangiare il tartufo in allattamento?
Posso Mangiare il Tartufo in Allattamento? L'esperienza dell'allattamento può portare molte mamme a interrogarsi su cosa possano mangiare senza compromettere la salute del loro bambino. Tra i cibi che sollevano domande c'è il tartufo, un fungo prelibato apprezzato per il suo sapore unico e la sua esclusività culinaria. Tuttavia, quando si tratta ...
Posso Mangiare le Mandorle in Gravidanza?
Posso Mangiare le Mandorle in Gravidanza?  Quando si tratta di mangiare durante la gravidanza, molte donne sono spesso preoccupate per la loro alimentazione e si pongono domande su quali alimenti siano sicuri da consumare e quali andrebbero evitati. Le mandorle sono un alimento popolare e molto apprezzato per il loro sapore e ...
Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Facebook
Instagram
Youtube
TikTok
P.Iva 07143761216
Policy Privacy - Policy Cookies
Copyright © 2024 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da NapoliWeb Srl - Web Agency Napoli