3 consigli per aumentare la produzione di latte materno - Eccomi Mamma
Semplicemente donna
3 consigli per aumentare la produzione di latte materno

3 consigli per aumentare la produzione di latte materno

3 consigli per aumentare la produzione di latte materno

Ciao benvenuto sul canale io sono irene infermiera in ambito pediatrico consulente per allattamento e babywear ma soprattutto sono una mamma.


Ciao bentornato sul canale, oggi videotema allattamento andremo a parlare di come aumentare la produzione di latte materno. Premesso che in una situazione fisiologica basterebbe attaccare un pochino di più il bambino è quindi passare da un allattamento a richiesta ad un'offerta, ci sono delle situazioni in cui invece è necessario proprio intervenire per dare un supporto diciamo alla richiesta del bambino.

Come posso aumentare il latte materno?

Sicuramente tramite il tiralatte però ci sono delle accortezze, per esempio il tiralatte è meglio che sia doppio, elettrico e possibilmente professionale. 

Dove lo trovo un macchinario del genere? 

Semplicemente in farmacia, generalmente le farmacie ce l'hanno e lo affittano quindi non è necessario comprarlo ma affittarlo. Quello che si va a comprare è il set personale della mamma che dopo viene montato sul motore del tiralatte quindi nel momento in cui andate a comprare il set chiedete un set doppio in modo da stimolare entrambi i seni in un periodo di tempo limitato altrimenti vi troverete ad avere occupato il doppio del tempo di quello che è semplicemente necessario.

Quando devo andare a tirare il latte?

Ci sono due casi, dipende tantissimo dal perché e quando sto andando ad aumentare la produzione di latte quindi se un bimbo piccolo neonato che non ha la forza di attaccarsi al seno o comunque non ha la forza di estrarre sufficientemente e permettere che il latte appunto venga trasferito dal seno al suo stomaco allora in quel caso li lascerò attaccato il neonato dopodiché quando ho finito andrò a stimolare entrambi i seni per almeno 15 minuti, questo permetterà di andare a simulare l'estrazione efficace del neonato.


Se invece il bambino è un pochino più grande per esempio stiamo dando una giunta di latte artificiale e vogliamo rimuovere la giunta allora andiamo ad aumentare la produzione di latte in maniera differente, non vado a tirare immediatamente dopo la poppata, ma vado a tirare tra le poppate perché generalmente passano dalle due alle tre ore, in questi casi quindi ho tutto il tempo di andare ad aumentare la richiesta, quindi aumento il numero di estrazioni che sia tramite bambino o tramite tiralatte sempre di estrazioni si parla.

Leggi anche Come estrarre e conservare il latte materno

Poi invece esiste un metodo molto efficace a mio avviso ma altrettanto impegnativo quindi la mamma deve essere sicuramente estremamente motivata che è quello del Power Pumping si avvale sempre dell'uso del tiralatte ma è un tiraggio intensivo di un'ora dove faccio prima un tiraggio di 20 minuti o finché comunque non vedo più uscire gocce dal tiralatte, stop 10 minuti, riprendo altri 10 minuti, stop dieci minuti e faccio  l'ultima estrazione di 10 minuti, ovviamente questi sono 60 minuti. Il motivo per il quale è fondamentale in questo caso ovvero un tiralatte doppio perché se vado a tirare per un'ora a un seno solo poi dovrei fare un ora all'altro seno e questo ovviamente non è possibile che una mamma abbia 6 ore all'interno dell'arco della giornata per tirare il latte. 

Perché parlo di sei ore? 

Perché l'efficacia massima del Power Pumping la si ha se si tira tre volte al giorno per tre giorni allora la fine di questi tre giorni abbiamo diciamo una sferzata notevole nella produzione del latte.

Io spero di averti dato degli spunti utili se comunque hai difficoltà in allattamento se non sai se la tua produzione è adeguata, se stai dando una giunta eccetera eccetera sai che mi puoi sempre contattare sul mio sito web o via e mail, io ti ringrazio e ci vediamo nel prossimo video.

3 consigli per aumentare la produzione di latte materno.

Irene Vaticano
Infermiera specializzata in allattamento e consulente babywearing.
Mi occupo anche di formazione per genitori, offrendo corsi online e consulenze per rendere la tua vita da neo-mamma (e non solo!) più semplice.

Sito internet ufficiale: https://irenevaticano.com/

Pancreatite acuta: sintomi cause diagnosi e trattamento
Pancreatite acuta: sintomi, cause, diagnosi, trattamento, complicazioni e prevenzione. La pancreatite acuta è una condizione in cui il pancreas si infiamma (gonfio) in un breve periodo di tempo. Il pancreas è un piccolo organo, situato dietro lo stomaco, che aiuta la digestione. La maggior parte delle persone con pancreatite acuta inizia a sentirsi meglio ...
Sintomi Gravidanza
Sintomi Gravidanza Per le donne che hanno un ciclo mestruale mensile regolare, il primo e più affidabile segno di gravidanza è un periodo mancato. Le donne in gravidanza a volte hanno un'emorragia simile a un periodo molto leggero, con alcune macchie o solo una perdita di sangue. Questo si chiama sanguinamento da impianto. ...
Irene Vaticano Infermiera specializzata in allattamento
Infermiera specializzata in allattamento e consulente babywearing. Mi chiamo Irene e sono la mamma di tre splendide bimbe di nome Lydia, Rebecca e Gaia. Fin da giovanissima il mio più grande desiderio è sempre stato quello di diventare madre. Questo desiderio di stare insieme ai bambini mi ha guidata a intraprendere un ...
Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Facebook
Instagram
Youtube
TikTok
P.Iva 07143761216
Policy Privacy - Policy Cookies
Copyright © 2024 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da NapoliWeb Srl - Web Agency Napoli