Perchè mi fa male la schiena in gravidanza? - Eccomi Mamma
Semplicemente donna
Perchè mi fa male la schiena in gravidanza?

Perchè mi fa male la schiena in gravidanza?

Il mal di schiena in gravidanza è una condizione molto comune che può colpire le donne durante la gestazione. Secondo le statistiche, circa il 50-80% delle donne in gravidanza sperimentano mal di schiena a un certo punto durante i nove mesi di gestazione. Questo è dovuto al fatto che il corpo di una donna in gravidanza subisce molti cambiamenti, tra cui il peso del feto che aumenta, l'aumento del volume del sangue, la riduzione dello spazio nella cavità addominale e l'allentamento dei legamenti.

Sebbene il mal di schiena sia comune in gravidanza, ci sono alcune cose che le donne in gravidanza possono fare per prevenirlo o gestirlo efficacemente. In questo articolo, esploreremo alcune delle cause del mal di schiena in gravidanza e forniremo alcuni consigli su come affrontare il problema.

Cause del mal di schiena in gravidanza

Come accennato in precedenza, ci sono molte ragioni per cui una donna in gravidanza può sperimentare mal di schiena. Ecco alcune delle cause più comuni:

Aumento del peso del feto: il peso del feto aumenta costantemente durante la gravidanza e può mettere pressione sulla schiena della madre.

Cambiamenti posturali: la gravidanza può portare a cambiamenti nella postura di una donna, il che può mettere pressione sulla schiena e causare mal di schiena.

Aumento del volume del sangue: durante la gravidanza, il volume di sangue nel corpo di una donna aumenta. Ciò può causare gonfiore e aumentare la pressione sulla schiena.

Riduzione dello spazio nella cavità addominale: durante la gravidanza, lo spazio nella cavità addominale viene ridotto a causa dell'aumento del volume del feto. Ciò può causare pressione sulla schiena.

Allentamento dei legamenti: durante la gravidanza, i legamenti del bacino si allentano in preparazione al parto. Ciò può mettere pressione sulla schiena e causare mal di schiena.

Come prevenire il mal di schiena in gravidanza

Ci sono molte cose che una donna in gravidanza può fare per prevenire il mal di schiena. Ecco alcune idee:

Esercizio fisico: esercitarsi regolarmente durante la gravidanza può aiutare a prevenire il mal di schiena. Camminare, nuotare e fare yoga sono ottimi modi per mantenere il corpo in forma e ridurre il rischio di mal di schiena.

Utilizzo di un supporto lombare: utilizzare un supporto lombare può aiutare a prevenire il mal di schiena durante la gravidanza. Questo supporto può essere indossato intorno alla vita per aiutare a sostenere la schiena.

Postura corretta: mantenere una buona postura durante la gravidanza può aiutare a prevenire il mal di schiena. Ciò significa mantenere la schiena dritta e non piegarsi in avanti o indietro troppo.

Sollevamento corretto: quando si sollevano oggetti pesanti durante la gravidanza, è importante farlo correttamente per evitare il mal di schiena. Ciò significa sollevare gli oggetti con le ginocchia piegate e non piegare la schiena.

Utilizzo di un cuscino per la gravidanza: un cuscino per la gravidanza può aiutare a mantenere la schiena e le gambe in posizione corretta durante il sonno. Ciò può aiutare a prevenire il mal di schiena durante la notte.

Evitare il sedentarismo: stare seduti o in piedi per lunghi periodi di tempo può aumentare il rischio di mal di schiena durante la gravidanza. È importante fare pause frequenti e cambiare posizione spesso per evitare la pressione sulla schiena.

Come gestire il mal di schiena in gravidanza

Se una donna in gravidanza sperimenta mal di schiena, ci sono alcune cose che può fare per gestire il problema. Ecco alcune idee:

Applicare calore o freddo: l'applicazione di calore o freddo sulla zona dolorante può aiutare a ridurre il dolore. Una borsa dell'acqua calda o un impacco di ghiaccio possono essere utilizzati per questo scopo.

Fare esercizi di stretching: fare esercizi di stretching leggeri può aiutare a lenire il mal di schiena. Esercizi come il "gatto e la mucca" o il "ponte" possono essere utili.

Massaggi: i massaggi possono aiutare a ridurre la tensione muscolare e il dolore alla schiena. È importante scegliere un massaggiatore esperto in gravidanza per evitare qualsiasi rischio per il feto.

Acupressione: l'acupressione è una tecnica che prevede la pressione su alcuni punti del corpo per alleviare il dolore. Ci sono alcuni punti di pressione specifici che possono essere utili per il mal di schiena in gravidanza.

Consultare un medico: se il mal di schiena persiste o peggiora, è importante consultare un medico. In alcuni casi, potrebbe essere necessario utilizzare farmaci sicuri durante la gravidanza per gestire il dolore.


Il mal di schiena in gravidanza è una condizione comune che può causare disagio e dolore alle donne in gravidanza. Tuttavia, ci sono molte cose che possono essere fatte per prevenire il mal di schiena o gestirlo efficacemente se si verifica. È importante mantenere una buona postura, esercitarsi regolarmente, utilizzare supporti lombari e cuscini per la gravidanza e fare pause frequenti per evitare la pressione sulla schiena. In caso di persistenza del dolore o di peggioramento, è sempre consigliabile consultare un medico.

Posso mangiare fegato di maiale in gravidanza?
Posso mangiare fegato di maiale in gravidanza? La gravidanza è un periodo delicato in cui le future mamme sono particolarmente attente a ciò che mangiano, poiché ogni alimento può influenzare la salute del bambino in crescita. Tra le domande comuni riguardanti la dieta in gravidanza, una delle più frequenti è se sia ...
Eccessiva salivazione a 2 mesi
Eccessiva salivazione a 2 mesi Ciao ragazze!!! Mia figlia di 2 mesi e 1 settimana ha un eccessiva salivazione da qualche giorno, si mangia i pugnetti (se l’attacco al seno non lo vuole) è un po’ più irrequieta, ma è possibile che si sta già preparando per i dentini? Non è troppo ...
Rigurgito ad ogni pasto
Rigurgito ad ogni pasto Ciao a tutte.. volevo chiedervi una cosa , ho un bambino di 23 giorni allattato con latte materno . Ho già contattato la pediatra e mi ha detto di non preoccuparmi che è una cosa normale ma io non sono convinta della sua rassicurazione.. Il punto è che ...
Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Facebook
Instagram
Youtube
TikTok
P.Iva 07143761216
Policy Privacy - Policy Cookies
Copyright © 2024 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da NapoliWeb Srl - Web Agency Napoli