Tachipirina in gravidanza primo trimestre
Mondo Mamma

Tachipirina in gravidanza primo trimestre

Tachipirina in gravidanza primo trimestre

La tachipirina in gravidanza è un medicinale consigliato da tutti i ginecologi, quindi come antinfiammatorio è quello più indicato. Questo non toglie che prima di assumere la Tachipirina o qualsivoglia medicinale, sopratutto in uno stato di gravidanza, è sempre meglio chiedere al proprio medico in quanto ogni persona ha una storia clinica a se.

Evitate quindi di prendere qualsiasi medicinale senza prima un consulto medico.

In gravidanza o meno è sempre meglio attenersi alle dosi indicate ed evitare di assumere dosi di tachipirina maggiori di quelle necessarie in quanto potrebbero verificarsi dei problemi al fegato.

Ebbene precisare che ci sono comunque degli studi che evidenziano alcuni rischi dell’uso della tachiprina in gravidanza proprio nel primo trimestre di gravidanza sopratutto nel primo e secondo mese di gravidanza. I disturbi evidenziati sono quelli dell’iperattività e del deficit di attenzione.

Cosa dicono le nostre mamme a riguardo di: tachipirina in gravidanza primo trimestre

Io ho preso la tachiprina in gravidanza al primo trimestre e non ho acuto alcun problema avevo dei forti mal di testa e non riuscivo a dormire la notte molto probabilmente per problemi alla cervicale. Riuscivo almeno a dormire non i eliminava il dolore ma lo sopportavo, prendevo la tachipirina 1000 se ricordo bene anche perchè la tachipirina 500 mi sembra sia per i ragazzi.

Posso prendere la tachipirina in gravidanza al primo trimestre?

Il mio ginecologo mi ha sempre dato la tachipirina anche al primo trimestre ma anche dopo quindi sicuramente si puo prendere per quanto mi riguarda.

Avevo un mal di denti in gravidanza è il mio dentista dopo aver sentito il mio ginecologo mi ha dato la tachipirina devo dire che è un medicinale molto leggere rispetto agli altri infiammatori quindi il dolore lo sentivo ma sicuramente visto che ero in gravidanza potevo prendere solo quello.

Onestamente ricordo che il mio ginecologo non volle che assumessi tachiprina nel primo trimestre della gravidanza perchè potrebbero portare a disturbi per il bambini quando crescono.

Ho letto anche io di alcuni problemi di iperattività nei bambini dove le mamme nel primo trimestre di gravidanza hanno preso la tachiprina ma se non erro l’avevano preso per lungo tempo e molto spesso, non credo che se prendi un po di tachiprina possa avere problemi ma è meglio parlare con il tuo medico.

Leggi anche Tachipirina 1000 in gravidanza

 

COMMENTA L'ARTICOLO


In cerca di una gravidanza? Compila il modulo e sarai ricontattata da uno Specialista della tua provincia.


 

7 ottobre 2020
Sintomi Gravidanza
Sintomi Gravidanza Per le donne che hanno un ciclo mestruale mensile regolare, il primo e più affidabile segno di gravidanza è un periodo mancato. Le donne in gravidanza a volte hanno un'emorragia simile a un periodo molto leggero, con alcune macchie o solo una perdita di sangue. Questo si chiama sanguinamento da impianto. Alcuni degli altri primi segni e sintomi della gravidanza s...
8 dicembre 2021
Chiara Di Pietro Ginecologa una ginecologa per amica
DOTT.SSA CHIARA DI PIETRO GINECOLOGA – UNA GINECOLOGA PER AMICA Laurea con votazione di 110/100 con Lode in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Vincitrice di borsa di studio Raeli per studenti meritevoli.Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia conseguita presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata con es...
13 luglio 2020
Perché il bimbo piange forte
Perché il bimbo piange forte Le cause del pianto di un neonato possono essere le più svariate. Di solito piangono perchè hanno fame, coliche, sonno, crescita dei dentini, problemi di stomaco, pannolino sporco, mal d'orecchio. Il pianto di dolore è un pianto molto intenso e prolungato a differenza di un pianto per fame che esordisce in a bassa intensità per poi ...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2022 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube TikTok