Rinoplastica rimodellamento del naso
Estetica

Rinoplastica rimodellamento del naso

Rinoplastica rimodellamento del naso

Il rimodellamento del naso (rinoplastica o "intervento al naso") è un'operazione per modificare la forma o le dimensioni del naso.

Quanto costa rimodellare il naso (Rinoplastica)

Il costo del rimodellamento del naso (Rinoplastica) varia da 3.000 euro a 7.000 euro. Dovresti anche tenere conto del costo di eventuali consulenze, ulteriori interventi chirurgici o cure di follow-up di cui potresti aver bisogno.

A cosa pensare prima di un intervento di rinoplastica?

Il rimodellamento del naso (rinoplastica) è un'operazione complessa. I risultati non possono essere garantiti, ci sono dei rischi da considerare e può essere costoso.

Prima di andare avanti, assicurati del motivo per cui vuoi rimodellare il naso. Parla prima con il tuo medico di famiglia e prenditi del tempo per pensare alla tua decisione.

Scegliere un chirurgo per la tua rinoplastica

Se stai rimodellando il naso, controlla che il chirurgo plastico che hai scelto è registrato all'ordine dei medici e che sia abilitato alla professione.

Prenota un appuntamento con il chirurgo prima della procedura.

Chiedi al tuo chirurgo:

sulle sue qualifiche ed esperienze
quante interventi di rinoplastica del naso ha eseguito
quante operazioni ha eseguito dove ci sono state complicazioni
che tipo di follow-up dovresti aspettarti se le cose vanno male
quali sono i loro tassi di soddisfazione dei pazienti

Cosa comporta il rimodellamento del naso (rinoplastica)?

L'intervento di rinoplastica viene solitamente eseguito in anestesia generale.

A seconda del tipo di intervento chirurgico che stai subendo, il chirurgo può:

rimpicciolire il naso (riduzione del naso) - rimuovendo parte della cartilagine e dell'osso
allargare il naso (aumento del naso) - prendendo la cartilagine dalle orecchie e dalle ossa dei fianchi, del gomito o del cranio e usandola per costruire il naso (noto come "innesto")
cambiare la forma del naso (comprese le narici) - rompendo l'osso del naso e riorganizzando la cartilagine
cambiare l'angolo tra il naso e il labbro superiore
La pelle sopra il naso dovrebbe ridursi o espandersi nella sua nuova forma.

L'operazione prevede l'esecuzione di un taglio sulla pelle tra le narici (rinoplastica aperta) o di piccoli tagli all'interno delle narici (rinoplastica chiusa).

Una rinoplastica chiusa non lascia cicatrici visibili e provoca meno gonfiore, ma non è sempre possibile o disponibile.

La procedura può richiedere da 1,5 a 3 ore. Probabilmente dovrai rimanere in ospedale per 1 o 2 notti.

Avrai una medicazione sul naso per le prime 12 ore dopo l'operazione e una stecca sul naso con del nastro adesivo per 7 giorni. Potresti non essere in grado di respirare attraverso il naso per circa una settimana.

Ti verranno somministrati antidolorifici per aiutare a controllare qualsiasi dolore o disagio.

Recupero dopo intervento di rinoplastica

Potrebbe essere necessario prendere fino a 2 settimane di assenza dal lavoro per riprendersi da un intervento chirurgico al naso.

Potrebbero essere necessari diversi mesi prima di vedere l'effetto completo dell'operazione e fino a 6 mesi prima che il gonfiore scompaia completamente.

Dopo circa una settimana: i punti possono essere rimossi (a meno che tu non abbia punti dissolvibili). La stecca potrebbe anche essere in grado di staccarsi.

A 3 settimane: lividi, gonfiore e arrossamento possono essere sbiaditi. Potresti essere in grado di nuotare.

Da 4 a 6 settimane: dovresti essere in grado di riprendere un intenso esercizio fisico.

Potrebbe esserti consigliato di:

sostenere la testa con i cuscini per un paio di giorni quando si riposa per ridurre il gonfiore
evitare bagni caldi e bagnare la stecca
evitare di soffiarsi il naso o di rimuovere eventuali croste fino all'appuntamento per la rimozione della stecca
starnutire dalla bocca per evitare la pressione sul naso
evitare luoghi polverosi o fumosi
evitare un intenso esercizio fisico o sport di contatto per 4-6 settimane

Effetti collaterali di un intervento di rinoplastica

È comune dopo il rimodellamento del naso avere:

naso chiuso: dovrai respirare dalla bocca per circa una settimana
un naso rigido e insensibile
dolore, gonfiore e lividi intorno agli occhi, che possono durare 3 settimane
sanguinamento dal naso leggero per i primi giorni

Cosa potrebbe andare storto in un intervento di rinoplastica?

La chirurgia di rimodellamento del naso può occasionalmente provocare:

difficoltà respiratorie permanenti
danni alla parete della cartilagine tra le narici
un alterato senso dell'olfatto
sanguinamento dal naso pesante
Qualsiasi tipo di operazione comporta anche un piccolo rischio di:

sanguinamento eccessivo
un coagulo di sangue in una vena
infezione
una reazione allergica all'anestetico

Il tuo chirurgo dovrebbe spiegare con quale probabilità questi rischi e complicazioni.

Cosa fare in caso di problemi dopo un intervento di rinoplastica?

La chirurgia estetica a volte può non dare i risultati sperati e potrebbero non essere quelli che ti aspettavi.

Contatta la clinica dove hai effettuato l'operazione il prima possibile se hai un forte dolore o qualsiasi sintomo imprevisto.

Se non sei soddisfatto dei risultati della tua operazione o pensi che non sia stata eseguita correttamente, parla con il tuo chirurgo dell'ospedale o della clinica in cui sei stato trattato.

Leggi anche Intervento di Mastoplastica Additiva

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

17 novembre 2020
Tachicardia in gravidanza
Tachicardia in gravidanza Non è raro soffrire di tachicardia in gravidanza. La tachicardia è legata alla crescita del feto, infatti i battiti della mamma aumentano per fornire ossigeno e nutrienti. Se soffri di tachicardia contatta il tuo medico che potrà indicarti su come gestirla durante la tua gravidanza. Ovviamente se sei una persona ansiosa e sei molto preoccupata per ...
10 gennaio 2021
Rimedi nausea in gravidanza
Rimedi nausea in gravidanza Rimedi nausea in gravidanza posso consigliarti cracker a volontà... O qualcosa di secco ma stai attenta se è troppa. Io bevevo litri di infuso zenzero e limone. Zenzero anch’io. Io sono di 18 settimane e dalla 7 settimana nausea mal di stomaco e da qualche giorno anche acidità , per me nulla fa effetto nemmeno nuperal e biochetasi. Prendi...
29 dicembre 2020
Diabete gestazionale e gravidanza
Diabete gestazionale e gravidanza Io ho il diabete gestazionale ed i valori devono essere a stomaco vuoto tra i 70 e i 90 e dopo un'ora dall'inizio del pasto non oltre i 140. Mangia pochi carboidrati, tipo se mangi primo (pasta o riso) non toccare pane, da me ho constatato per esempio che il riso mi fa salire alle stelle la glicemia più della pasta quindi occhio. Ho avuto il diabete gest...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube