Partorire con l'induzione
Consigli di Mamme

Partorire con l'induzione

Partorire con l'induzione

Ciao ragazze!!! Io lunedì mattina mi ricovero, a 39 settimane, per fare l induzione, causa diabete!!! Qualcuna ha partorito con l’induzione? In media quanto tempo poi ci si mette per entrare in travaglio? Io ho sentito che è molto doloroso.

Io ho partorito con induzione un mese fa. Il mio caso è stato un po’ particolare, ma non farti scoraggiare. Mi hanno fatto 4 giorni di induzione (fallita). L’ultimo giorno quando mi hanno fatto l’ossitocina ho fatto anche l’epidurale e ho avuto contrazioni durante tutti i giorni di induzione. Le contrazioni con l’ossitocina sono diventate fortissime quindi ho fatto l’epidurale e sono stata da Dio!

Alla fine non funzionando, ho partorito con cesareo.

Io partorito a 39+3 causa diabete allora fatto 24 ore con fettuccia ma ha fatto 0 effetto il 9 gennaio alle 12 flebo di ossitocina a gogò ma non mi dilatavo , alle 14 mi hanno rotto le acque ma a parte il dolore atroce non mi dilatavo alle 17 cesareo d’ urgenza. Alle 17.37 è nato il mio torello di 4.300g.  Io non ho sentito nessun dolore quando mi hanno rotto le acque.... hanno usato un "bastoncino" e sembrava fosse scoppiato un palloncino.

Io avevo la mia compagna di stanza che è andata ad induzione perchè aveva il diabete gestazionale.. ed ha partorito 2 giorni dopo con me.

Io ho fatto entrambi il primo naturale a 37 e 4 giorni e le contrazioni erano forti .... io le ho sempre avvertite alla schiena ....mai alla pancia, la contrazione era graduale sale sale poi tocca l’apice e scende e mentre scende diciamo che entri in una specie di stasi e poi di nuovo.

Nel secondo parto sono arrivata a 42 settimane mi hanno fatto l’induzione con la fettuccina, alle 23 mi sono addormentata dopo un ora precisa avevo dei dolori fortissimi .... la pancia durissima il tracciato che segnava sempre picchi di 100 e poi se scendeva quella rara volta per darmi tregua arrivava a 70.

E risaliva .... mi hanno fatto due punture di spasmex per quanto fosse contratto l’utero .... in tutto questo lo stress di non dilatare per niente.. ho resistito per un po’ poi ho dato di matto letteralmente.... alla fine mio figlio è nato 12 ore dopo 4 kg e 200 grammi.... avevo chiesto pure la parto analgesia ma quando finalmente ero arrivata a 4 cm scendo dal lettino per sistemarmi per la puntura è una contrazione mi ha pezzato in due e sono passata ad otto e mi hanno detto inizia a spingere ....

È sempre soggettivo. Io ho partorito a 39+3 e sono partorita dopo 21 ore dalle prime contrazioni travaglio naturale. La mia compagna di stanza ha fatto l’induzione verso mezzogiorno le prime contrazioni nemmeno le sentiva, ed è partorita alle 19:30. Quindi stai serena e tranquilla andrà tutto bene.

Io ho partorito con induzione a 39 e1...ma induzione l'ho iniziata a 38 e 2...sì è molto doloroso ma con epidurale poi te ne scordi...almeno per me è stato così.

Io ho partorito la 2 mi hanno aiutata e stata un po’ più lunga ma nel notte ho partorito.nn preoccuparti e tt soggettivo ognuno di noi reagiamo diversamente.i dolori li senti a prescindere.ti auguro di fare subito e di tenere presto il regalo più bello.io tengo 3 primcipesse

Ho partorito con l'induzione entrambi i miei figli a distanza di 6 anni e il secondo è nato una settimana fa ...molto dolore ma con 4 ore di travaglio è nato....al 1 figlio ho fatto 3 ore si travaglio sempre parto indotto .....tranquilla andrà tutto bene

Premettendo che ogni gravidanza è diversa.. l'induzione non è una passeggiata ma d'altronde neanche il naturale o il cesario lo è. Io ci ho messo tre giorni ma c'è chi ci ha messo poche ore perché al primo tentativo si è già dilatata. Io ti consiglio di pensare al tuo percorso e a quando lo vedrai e lí troverai la forza di affrontare il dolore.

A 41+3 mi hanno fatto 3 induzioni tutte andate a male perché non partiva il travaglio nessuna contrazione alla terza induzione si rompono le acque e mi fanno cesareo adesso rido perché mia figlia non voleva proprio uscire ma non è stata una passeggiata. Ma quando stringerai a te il tuo cucciolo passa tutto.

Io pure feci l'induzione a 40+1 con striscetta e mi fece l'effetto contrario mi ha fatto venire le contrazioni uno dietro l'altro senza intervallo e infatti poi me le hanno dovute bloccare , poi ho rotto le acque e il giorno dopo mi misero la flebo , 4 ore e mezza di travaglio ed è nato mio figlio, stai tranquilla ogni parto è diverso e se sei una persona che sopporta dolore anche un semplice mal di testa il parto è una passeggiata io lo rifarei altre 100 volte.

Partorito il 2’con induzione,6 ore e ho fatto mentre la prima 17 ore, non farti riempire la testa da mille opinioni è soggettivo il dolore e la reazione del tuo corpo. Ora goditi gli ultimi gg il pancione non andare in ansia.

Ogni gravidanza è diversa io ho partorito a 38 settimane e tre giorni. Io ci ho messo 4 giorni ho sofferto un po’ ma dopo che ho partorito mi è passato tutto. Non pensare tanto e pensa quando lo vedrai passerà tutto .

Io 8 h con induzione a 41+3(no diabete).  Se pensi che conoscerai e stringerai il tuo piccolo é un dolore bello.. respira, respira e respira.. non opporti alle contrazioni.. come onde che ti assalgono, non entrare con paura segui le ostetriche. Andrà tutto bene .

Il primo figlio parto indotto 10 ore di travaglio ma non ricordo niente solo quando mi hanno portato in sala parto mi sono ripresa e nato subito perché ero già pronta. Il secondo parto naturale dopo 2 ore di travaglio naturale è stato bellissimo ma ho avuto parto precipitoso. Praticamente è nato , solo ho fatto in tempo ad arrivare in sala parto. Voglio darti un consiglio se riesci a stare in piedi una dare movimento quando sei in travaglio e meglio giustamente non quando hai dolori. Io l’ho fatto con il secondo e in due ore è nato perché lo aiutato a trovare la via. In bocca al lupo e stai tranquilla pensa solo a te in quel momento .

 

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

11 gennaio 2021
FIVET tecnica fecondazione in vitro
FIVET tecnica fecondazione in vitro Nel 1968 Robert Edwards biologo ed embriologo inglese, , padre della fecondazione in provetta e  vincitore nel 2010 del premio Nobel per la medicina  riesce a ottenere la fertilizzazione di un ovulo umano in laboratorio. Dieci anni dopo nel 1978, mise a punto, insieme al chirurgo e ginecologo Patrick Steptoe, la tecnica FIVET (fertilizzazione in vitr...
17 ottobre 2020
Come Smettere di fumare in gravidanza?
Come smettere di fumare in gravidanza? Come Smettere di fumare in gravidanza? Ci siete riuscite? Come? Aiutoo Io non voglio fare polemica ma leggendo i commenti vedo sbagliato dire io per amore di mio figlio ho smesso,o meglio ,non credo che chi fuma in gravidanza non ami ciò che crea... ci vuole un anno per eliminare la nicotina da un corpo umano quindi in nove mesi anche smettendo non s...
12 marzo 2021
Dr. Claudio Missaglia Chirurgo Esperto Proctologo
Dr. Claudio Missaglia Chirurgo Generale Esperto Proctologo Responsabile del  Servizio di colproctologia e pavimento Pelvico del poilclinico di  Abano ( Padova ) Interventi Robotici. Chirurgia ColorettaleChirurgia del pavimento pelvico e della stipsiChirurgia laparoscopica e mininvasivaChirurgia Robotica Responsabile di ColonProctologia e Pavimento Pelvico presso Casa di Cura Villa Ige...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube