Non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo
Consigli di Mamme

Non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo

Non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo

Sembra strano ma non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo. La ginecologa mi disse che era impossibile che io ero incinta perché quando si è in dolce attesa il ciclo non può esserci. 

Mi spiegò che anche se io pensavo di essere incinta perché avevo il ciclo mi stavo sbagliando. Potrebbe essere un falso ciclo nel caso fossi stata incinta oppure un ciclo normale se io non fossi stata incinta. 

Avrei potuto avere delle false mestruazioni che si presentano spesso all'inizio della gravidanza che è dovuto alla rottura di qualche vaso sanguigno. Queste perdite dovrebbero essere di piccola quantità e risolversi in tempo ridotto. 

I sintomi che sentivo onestamente erano simili ad un ciclo normale con crampi addominali e  nonostante la conversazione telefonica con la ginecologa mi erano rimasti molti dubbi. 

Una mia amica ha scoperto di essere incinta dopo tre mesi e ogni mese diceva di aver avuto due volte il ciclo. 

Alla mia ecografia ho scoperto anche io di essere incinta. 


Alcune risposte dalle nostre fan.

Anche io non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo infatti avevo avuto il ciclo due settimane prima di fare la visita ginecologica e li ho scoperto di essere incinta.


Ho avuto il ciclo anche anche o forse non era ciclo vero in quanto il mio ginecologo mi spiegò che non sono delle vere e proprie mestruazione ma possono essere perdite di impianto oppure qualche capillare che si rompe. 


Non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo in quanto il mio ciclo è sempre un po scarso e quindi non sono riuscita a distinguere il ciclo normale da quello della gravidanza cioè dell'impianto infatti ho continuato a fare la mia vita normale. Solo dopo 3 mesi avevo il seno che si gonfiava un po e iniziavo a sentire la nausea e allora ho deciso di fare una visita dal ginecologo che con sorpresa mi ha detto che ero incinta. Non puoi immaginare la sorpresa incredibile e poi dovevo dirlo a mio marito che pensavo lo stessi prendendo in giro. Un ricordo bellissimo e sconvolgente all'istante dell'accaduto.


Onestamente avevo il ciclo e anche io non pensavo di essere incinta dopo due mesi ho scoperto di esserlo perché ho fatto un test di gravidanza. Diciamo che una persona non pensa di essere incinta e quindi non bada tanto ai cambiamenti del proprio corpo e quindi se ne accorge un po dopo. 

 

Non sapevo di essere incinta perché avevo il ciclo

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

10 gennaio 2021
Rimedi nausea in gravidanza
Rimedi nausea in gravidanza Rimedi nausea in gravidanza posso consigliarti cracker a volontà... O qualcosa di secco ma stai attenta se è troppa. Io bevevo litri di infuso zenzero e limone. Zenzero anch’io. Io sono di 18 settimane e dalla 7 settimana nausea mal di stomaco e da qualche giorno anche acidità , per me nulla fa effetto nemmeno nuperal e biochetasi. Prendi...
17 maggio 2021
Gravidanza alla sesta settimana 
Gravidanza alla sesta settimana  Questo è un momento emozionante, poiché molte cose meravigliose stanno accadendo all'interno del tuo corpo. Tuttavia potresti non aver voglia di festeggiare molto a causa della tua stanchezza, sbalzi d'umore e nausea mattutina. Abbiamo molti suggerimenti per aiutarti questa settimana ... Cosa sta succedendo nel mio corpo alla sesta settimana di...
27 settembre 2021
Come si cura la cisti della ghiandola di Bartolini?
Come si cura la cisti della ghiandola di Bartolini? Se non hai sintomi evidenti, è improbabile che tu abbia bisogno di cure. Se la cisti  della ghiandola di Bartolini è dolorosa, un medico di famiglia può consigliare alcune semplici misure di cura personale, come immergere la cisti in acqua calda più volte al giorno per 3 o 4 giorni e assumere antidolorifici che ...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube