Mia figlia ha problemi di stitichezza
Mondo Mamma

Mia figlia ha problemi di stitichezza

Mia figlia ha problemi di stitichezza

Mamme buonasera.Vi prego ditemi che non sono sola in questo tunnel.
Vi spiego mia figlia di quasi 15 mesi da poco prima dello svezzamento ha iniziato ad avere problemi di stitichezza. Praticamente si indurisce.
Il pediatra mi ha consigliato tempo fa una polverina nel latte, quando le do quella si ammorbidisce anche se nell'ultimo periodo me la faceva comunque dopo 3/4 gg. Ho fatto un mese e ho lasciato la polverina, stasera le ho fatto la peretta e non vi dico i pianti, ovviamente dura.
Cosa devo fare per aiutarla ad ammorbidirle le feci per non farle avere dolore? Lei non beve tantissimo. Perdonatemi per il lungo testo ma non so più cosa fare.

Cercare di farla bere anche a piccoli sorsi e spesso. Integrare l' alimentazione verdure e frutta. No patate carote ne banane.

Stesso problema con mio figlio soffriva di stitichezza ho fatto la cura per 3 mesi con dicopeg mattina e sera ma poi ho smesso, e adesso va che è una bellezza.

Le verdure fanno andare in bagno prova il vasetto di frutta alla prugna o alla pera.

Verdure è pastina brodosa è metti un pò di più di olio. Io alla mia do il kiwi la sera prima di andare a dormire. Aiuta molto a combattere la stitichezza.

Ora i miei figli sono dei ragazzi, ma ho avuto mia figlia con lo stesso problema. Davo il Laevolac sciroppo per ammorbidire le feci, omogenizzati alla prugna, passato di verdura con l'aggiunta di fagioli.

Purtroppo ci sono passata anch'io, quando sono proprio stitici è un problema che col tempo comunque si risolve, soprattutto con la giusta alimentazione. Integra molte verdure e vasetto di prugna, mio figlio non prendeva le bustine nel latte perchè non le gradiva, spesso ricorreva o alla peretta.🤷‍♀️

Olio nelle pappine aiuta , frutta pera prugna. Se beve artificiale humana DG aiuta. Poi ovviamente chiedere prima al pediatra.

Non devono passare troppi giorni ecco perché troppo dura.

Dopo quanti gironi nel caso devo intervenire con la peretta? Ho consultato diversi pediatri tutti informazioni diverse mi hanno dato, chi la peretta dopo le 48h, chi mi dice no se le fai ogni 2 gioni si abituano così e non la fanno più loro da soli. Non so nemmeno io come mi devo comportare.

Lei mangia pera o prugna fresche, il kiwi al momento non le piace come le tisane al finocchio, le do le verdure tutti i giorni e le lascio le pappe più brodose ma non cambia la situazione, come latte prende il latte artificiale monello e la polverina che usavo è lo stipsigol.

Problemi di stitichezza
Ho lo stesso problema di stitichezza, in più se non la fa in piedi non gli esce, ogni volta che prova da seduto perché appena si siede gli viene lo stimolo giustamente non esce!! È una tragedia ogni volta anche se lo siedo sul water!! Comunque risolvo un po’ dando tanta frutta e il minestrone, la sua “pappa” un po’ più liquida qualsiasi cosa gli preparo.

Al momento che è troppo stitica anche ogni 2 gg falle la peretta io ho 4 figli e tutti hanno avuto lo stesso problema di stitichezza anche l'ultimo che ha 8 mesi è stitico.

Acqua prima di tutto durante tutta la giornata. Piccoli sorsetti. Cura l'alimentazione, ci saranno cibi che la rendono stitica. Fatti aiutare da una nutrizionista. Di solito pere kiwi albicocche prugne zucca gialla ricotta e verdure sono più lassative. Magari se mangia la pastina prendila integrale. Ma ripeto senti una specialista perchè ogni corpo è diverso.

Mia figlia era stitica e in farmacia mi consigliavano Melilax pediatric è al miele ed è 1 cavolata il fatto che si abituano. Poi io davo sempre frutta alla prugna e pera, domani mia figlia compie 15 mesi e ti assicuro che dando frutta e gli faccio sempre il passato di verdure si è regolarizzata. Capita che la fa dura però la fa tutti i giorni e l'olio lo metto sempre crudo perchè pure aiuta tanto.

Non è lei che si abitua ma il suo intestino. Ci sono dei sciroppi in farmacia che servono per richiamare acqua nelle feci o al massimo usa suppostine di glicerina per togliere il tappo che si forma. Comunque falla bere, tisane, acqua, quello che lei preferisce. Certo che problema la stitichezza!

Sì ho anche le suppostine di glicerina, non sapevo facessero venire il mal di pancia le perette.  Solo che quando le uso le suppostine a parte le arti marziali che facciamo come anche con la peretta, capita che me la spinga fuori.

Io quando dovevo usare la supposta la lavavo così capiva che dovevo cambiare il pannolino poi bagnavo la punta nella crema e mentre gli mettevo la crema inserivo la supposta non si rendeva nemmeno conto.

La mia bimba di 14 mesi ha lo stesso problema di stitichezza. Da premettere che non beve molto, il mese scorso 1 giorno sì e l altro no, peretta della melilax, pianti, urla quando defecava. Adesso va un po meglio tra prugna alterno con il kiwi, verdure e sinceramente per farla bere ho trovato un metodo con la siringa delle vitamine al meno così beve molto di più in quanto la vive come un gioco.

Abbiamo avuto lo stesso problema sempre intorno a quei mesi nonostante seguivo un’alimentazione sana per lei ma nulla, finché abbiamo risolto poi con un ciclo dì laevolac, sciroppo ma la cosa era dovuta anche anche ai dentini, mia figlia diventava stitica quando metteva il dentino oppure i sondini per farla aiutare ad espellere l'aria dalla pancia e poi di seguito faceva la pupù.

A mia figlia  il kiwi nn piace proprio invece,  ho proposto diverse volte e me lo sputa. Zucchine gliele faccio tutti i giorni, oggi a pranzo ad esempio le ho fatto pennette con spinaci e robiola, e stasera passato di zucca con pesce. Ieri ha mangiato le lenticchie a pranzo e la sera bietole e zucchine. 

Fai omogeneizzati prugna o pera e se non gli piace le metti un pochino a pezzettini il Plasmon dentro e tanta tanta minestra di verdure ma con il mio avevamo risolto con le perettine o le bustine mi spiace.

Pastina con la ricotta e olio, lenticchie rosse decorticate (diventano una purea dopo 15minuti) io ho risolto così.

Per combattere la stitichezza ti suggerisco verdure e tanta acqua.

Buongiorno io ho lo stesso problemino. Nel latte metto il destrolac e un cucchiaio di olio d'oliva ma non quello dei supermercati, e il pomeriggio quando posso uso stipsigol nella merendina. Poi gli faccio mangiare sempre pera, prugna e bere tanto. La scorsa estate siamo finiti anche in ospedale per la stitichezza e fatte anche le analisi per la celiachia.

Minestrina con olio di oliva è parmigiano, frutta plasmon alla prugna, o pera, verdure adatte secondo Consiglio pediatrico passate con olio è aggiunta di parmigiano. Mio figlio aveva l'intestino stretto nato con questo problema . Risolto, oggi è grande.

COMMENTA L'ARTICOLO


Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterĂ  nel piĂą breve tempo possibile.


 

31 ottobre 2019
Sola con il mio bambino
Mi chiamo Veronica, ho 18 anni e ho scoperto di essere incinta.Sono incinta di 4 mesi, il mio compagno o pseudo tale è scomparso nel nulla non appena ha saputo della notizia, l’unico consiglio che mi ha dato , lui e la sua famiglia è stato quello di eliminare il problema con la scusante che siamo troppo giovani , che dobbiamo terminare gli studi e che abbiamo tutta una vita ava...
21 agosto 2020
Mio marito vuole un figlio
Mio marito vuole un figlio io no Mio marito desidera tanto un figlio ma io onestamente non me la sento e vi spiego i motivi. Onestamente avrei voluto un figlio ma in età giusta, abbiamo io 46 anni e lui 50, mi sembra cosi ovvio che secondo la mia opinione avere un figlio adesso significa essere solo egoisti. Quando nostro figlio avrò compiuto 20 anni, probabilmente non si rende co...
9 giugno 2021
Come togliere l'abitudine del pannolino a mio figlio
Come togliere l'abitudine del pannolino a mio figlio Ciao mamme, sto cercando di togliere l'abitudine del pannolino a mio figlio di 2 anni e mezzo ma più passano i giorni e meno lo vedo pronto , anche stamattina all' asilo mi hanno detto che non lo vedono pronto, non dice per niente quando la deve fare. Oggi quando si è svegliato dal riposino pomeridiano non c'è stato verso d...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2022 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube TikTok