Gonartrosi sintomi cause protesi intervento chirurgico
Salute Donna

Gonartrosi sintomi cause protesi intervento chirurgico

Gonartrosi sintomi cause protesi intervento chirurgico


Sintomi della Gonartrosi

Quando parliamo di Gonartrosi parliamo di una patologia complessa che va dai gradi più lievi nei quali il paziente inizia ad avere i primi disturbi clinici e che sono caratterizzati sopratutto dal dolore e dalle limitazione funzionale cioè dal fatto che il paziente non riesce più a svolgere quelle che sono le attività quotidiane e pertanto si rivolge per la prima volta all'ortopedico.

Trattamento iniziale della Gonartrosi

Nei casi iniziali della patologia è possibile trattarla con la terapia medica e fisica, l'utilizzo dei farmaci antinfiammatori, qualche volta si fa anche uso di integratori che possono avere delle indicazioni solo in alcuni casi piuttosto che della terapia fisica sono sufficienti nei casi iniziali a gestire la patologia.

Trattamento della Gonartrosi

Quando la patologia evolve non risponde più alla terapia medica e fisica si ricorre alla terapia infiltrativa o della viscosupllementazione cioè quella che utilizza l'acido ialuronico e che risulta essere ad oggi particolarmente efficace come paliativo nella gestione della sintomatologia nell'artrosi di tipo iniziale o moderata. 

Cè anche la possibilità di ricorrere a qualcosa di più moderno che come le pappe piastriniche piuttosto che delle cellule staminali, ma i risultati anche in questo caso non devono far immaginare ad una possibilità di ricostruire la cartilagine.

Hanno oggettivamente dei risultati che sono ad oggi più incoraggianti rispetto all'utilizza dell'acido ialuronico al netto di una patologia di grado iniziale moderato ma non hanno nessuna indicazione nell'artrosi evoluta.

Intervento Chirurgico Protesi Gonartrosi

Quando si passa da un'artrosi moderata ad un'artrosi severa l'indicazione rimane solo quella chirurgica. 


Dottor Francesco Verde Chirurgo Ortopedico 
Chirurgia protesica mininvasiva di anca e ginocchio

 

COMMENTA L'ARTICOLO


In cerca di una gravidanza? Compila il modulo e sarai ricontattata da uno Specialista della tua provincia.


 

27 dicembre 2020
Incinta a 18 anni
Incinta a 18 anni Mi chiamo Maria e ho scoperto di essere incinta a 18 anni. Vivo nell’angoscia di dirlo ai miei genitori sopratutto perché il mio pseudo compagno ha deciso di scappare e quindi non intende assumersi alcuna responsabilità. Essere incinta a 18 anni non è una passeggiata, ho mille pensieri, mille dubbi e non so con chi confidarmi. Dirlo ai miei genitori &...
21 settembre 2021
Capoparto con allattamento
Capoparto con allattamento Buona domenica!!! Io faccio allattamento al seno, a richiesta da 6 mesi. Sono 2 giorni che ho sintomi da ciclo, possibile che stia arrivano I capo parto?a voi che state allattando o avete allattato dopo quanto è arrivato nonostante l'allattamento? A me dopo 5 mesi sono arrivate..ovviamente non regolari..ora che lui ha quasi 11 mesi sembrerebbe si stesse sisteman...
17 febbraio 2021
Posso depilarmi in gravidanza?
Posso depilarmi in gravidanza? La fortuna vuole che durante i 9 mesi di gravidanza ci sia una riduzione della crescita dei peli grazie agli estrogeni prodotti dalla placenta soprattutto dopo il quarto mese (nel primo trimestre vi è una maggiore produzione di progesterone che è invece un androgeno-stimolante e potrebbe aumentare sia la peluria che la secrezione di sebo). Questo sign...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2022 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube TikTok