Emorroidi in gravidanza - Dottor Alessandro Sturiale
Salute Donna

Emorroidi in gravidanza - Dottor Alessandro Sturiale

Cosa sono le emorroidi?

Le emorroidi sono dei cuscinetti localizzati a livello del canale anale formati da vasi sanguigni. Contribuiscono in minima parte alla chiusura dell'ano mediante una funzione di guarnizione e sigillo. Tutte le persone hanno le emorroidi, si parla invece di malattia emorroidaria quando queste diventano patologiche ed iniziano a dare sintomi come sanguinamento, prolasso, bruciore, prurito ed in alcuni casi anche dolore soprattutto nella crisi acuta.

 

Perchè compaiono le emorroidi in gravidanza?

La causa più frequente della comparsa delle emorroidi in gravidanza è l'ostacolo al circolo del sangue venoso che dall'ano deve tornare al cuore. In tal caso è favorito il ristagno di sangue con congestione , gonfiore locale e talvolta crisi acute.

 

Quali sono i sintomi delle emorroidi in gravidanza?

I sintomi principali delle emorroidi in gravidanza sono gonfiore locale fino ad arrivare ad una vera e propria crisi con trombosi (formazione di un coagulo di sangue) ed intenso dolore. Questi si possono associare ad una sensazione di peso, prolasso fuori dall'ano e con sanguinamento bruciore e prurito.

 

Le emorroidi in gravidanza sono pericolose?

Le emorroidi in gravidanza non sono pericolose ma fortemente fastidiose ed in caso di dolore possono transitoriamente peggiorare la qualità di vita in cado di dolore con limitazione anche delle attività quotidiane.

 

Posso operarmi le emorroidi anche se sono in gravidanza?

L'intervento chirurgico è fortemente sconsigliato in gravidanza. E' una cosa che solitamente preferisco gestire in modo conservativo fino a dopo il parto cercando di aspettare almeno i primi 6 mesi di allattamento. In caso di intensa sintomatologia poco dopo il parto può essere eseguito l'intervento dovendo però sospendere per un breve periodo l'allattamento.

 

Come posso curare le emorroidi in gravidanza? Che pomata posso usare per le emorroidi in gravidanza?

Durante la gravidanza ed in particolare nei primi due trimestri è sempre meglio evitare l'assunzione della maggior parte delle terapie normalmente prescritte per la patologia emorroidaria per eventuali rischi connessi al passaggio attraverso la placenta. Solo alcuni prodotti, solitamente creme per applicazione locale, sono raccomandabili. Queste sono informazioni generali ma molto spesso dipende dal quadro che va valutato nel suo complesso.

 

Dr. Alessandro Sturiale
Centro Clinico di Proctologia e Pavimento Pelvico
Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana (AOUP)

COMMENTA L'ARTICOLO


In cerca di una gravidanza? Compila il modulo e sarai ricontattata da uno Specialista della tua provincia.


 

23 settembre 2021
Dermatite Atopica braccia e gambe
Dermatite Atopica braccia e gambe Ciao ragazze...al mio bimbo di quasi 5 mesi, sono uscite delle macchie su braccia e gambe, il pediatra l'ha visitato e mi ha detto che è dermatite atopica e mi ha prescritto una crema ELOCON...qualche esperienza??grazie❤ ELOCON È una crema idratante che ha prescritto anche a me, ma io ho preso la roche posay che costa di meno ma è lo stesso ...
26 giugno 2020
A quanti mesi i vostri bimbi sono riusciti a stare in piedi da soli?
Buonasera mamme.. A quanti mesi i vostri bimbi sono riusciti a stare in piedi da soli? Non perdendo l equilibrio insomma.. Mia figlia tra pochi giorni fa un anno e ancora non ci riesce. Ciao, mia figlia in equilibrio da sola 11 mesi a camminare 12 mesi a gattonare a 7 mesi. Ma senza reggersi dici? Verso un anno e 2 mesi... E ha camminato dopo un mese si senza reggersi.. A un anno non ce la face...
22 febbraio 2021
HO IL SINGHIOZZO COSA FARE?
HO IL SINGHIOZZO COSA FARE? La maggior parte delle persone a volte ha il singhiozzo. Dovrebbero durare solo pochi minuti. Di solito puoi aspettare che si risolva da solo. Cose che puoi fare da solo per fermare o prevenire il singhiozzo Sebbene molte persone trovino queste cose utili, non ci sono prove che funzionino per tutti. Cosa puoi fare per far passare il singhiozzo Respira in un sacchet...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2022 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube TikTok