Dr. Antonio Castelli Ginecologia ed Infertilità
Medici

Dr. Antonio Castelli Ginecologia ed Infertilità

Dr. Antonio Castelli Ginecologia ed Infertilità

Formazione:
Scuola secondaria: Liceo scientifico “G.Galilei” Palermo.
Università: Facoltà di Medicina e Chirurgia Palermo, laurea con lode nel 1998.
Abilitazione: superamento esami nella I sessione del 1999.
Scuola di Specializzazione: Ginecologia ed Ostetricia, indirizzo Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Specializzato nel 2002 con lode.


Nel 1997 è stato ammesso in qualità di allievo interno presso l’Istituto Materno Infantile dell’Università degli Studi di Palermo diretto dal Prof. Ettore Cittadini; partecipando alle attività didattiche e scientifiche dell’istituto, collaborando anche alla stesura di tesi di laurea.

Dal 1997 al 1998 ha partecipato ad un progetto di ricerca sull’isterectomia totalmente laparoscopica confrontata con l’approccio laparotomico, conclusosi con la pubblicazione dei dati su rivista internazionale.


Nel febbraio 1999 è risultato vincitore di concorso per Assistente in Formazione in Ostetricia e Ginecologia presso l’Università degli Studi di Palermo.

Nell’anno accademico 1998-1999 ha prestato servizio presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia diretta dal Prof. Paolo Quartararo presso l’ospedale V. Cervello di Palermo.

Dall’anno accademico 1999-2000 ha frequentato l’Istituto Materno Infantile, dedicandosi alle metodiche diagnostiche ecografiche ostetriche-ginecologiche e di diagnosi prenatale.

Nel 1999-2000 ha fatto parte di un gruppo di lavoro che ha portato avanti un progetto di ricerca universitario sull’abortività ricorrente e la terapia con immunoglobuline o eparina\aspirina. I risultati sono stati oggetto di pubblicazione su rivista internazionale.

Dal 2000 ha frequentato l’Unità Operativa di Fisiopatologia della Riproduzione Umana diretta dal Prof. Antonino Perino, occupandosi di metodiche di procreazione medicalmente assistita di primo,
secondo e terzo livello.

Dal 2001 si è dedicato alle procedure di chirurgia endoscopica (isteroscopica e laparoscopica) presso la stessa Unità Operativa di Fisiopatologia della Riproduzione Umana.

Nel 2001 ha svolto attività didattica con lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche di metodiche di procreazione medicalmente assistita, durante i corsi di approfondimento tenutisi presso l’Istituto Materno Infantile di Palermo.

Nell’anno accademico 2001-2002, ha frequentato l’ospedale Sacro Cuore di Negrar (Verona), sede della EGES (scuola europea di chirurgia laparoscopica ginecologica), dove ha approfondito le tecniche di chirurgia laparoscopica, in qualità di primo assistente del dott. Minelli, partecipando ad un consistente numero di interventi in qualità ed eseguendo da primo operatore alcuni interventi laparoscopici di I II e III livello.

Nell’anno 2002 ha partecipato al progetto di ricerca internazionale con l’università di Clermont Ferrand dal titolo “Didattica integrata in endoscopia chirurgica ginecologica”.

Nel 2003 ha partecipato, risultando vincitore, al concorso per il dottorato di ricerca in Biotecnologie Applicate alla Medicina della Riproduzione ed alla Medicina Perinatale. Da allora si dedica assiduamente allo studio dell’infertilità e della patologia endometriosica.

Dal 2000 al 2005 ha gestito l’ambulatorio di Infertilità del Dipartimento Materno Infantile, sotto la supervisione del Prof. Perino. In tale periodo si è occupato dello studio delle terapie farmacologiche più idonee per le diverse cause di infertilità e della fase chirurgica del “pick up ovocitario” e del “transfer embrionario”, maturando una esperienza specifica nell’ambito della Fisiopatologia della Riproduzione Umana.

Dal 2005 è membro e tutor della Scuola Permanente di Formazione in Chirurgia Mininvasiva patrocinata dall’Università degli Studi di Palermo.

Nel giugno 2005 ha contribuito a fondare la Lazzaro Spallanzani Onlus, con il preciso intento di gestire il problema infertilità in modo multidisciplinare. Questa nuova realtà scientifica è riconosciuta e regolarmente iscritta all’albo nazionale delle onlus.

Dal 2005 risulta accreditato presso diverse case di cura convenzionate (Noto, Orestano, Serena) dove esegue interventi di chirurgia laparoscopica ed isteroscopica.

Nel Novembre 2006 acquisisce il titolo universitario di Dottore di Ricerca in Biotecnologie applicate alla medicina della riproduzione discutendo la tesi dal titolo “Valutazione delle differenze di espressione genica dei linfociti da sangue periferico prima e dopo intervento chirurgico per
endometriosi severa”.

Dal 2007 al dicembre 2008 è responsabile medico dei trattamenti di PMA presso il centro di infertilità della Casa di Cure Orestano.

Nel giugno 2007 risulta vincitore di assegno di ricerca universitario per il 2008 dal titolo “OTTIMIZZAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DEL PERCORSO DIAGNOSTICO-TERAPEUTICO PER PAZIENTI AFFETTE DA PATOLOGIA ENDOMETRIOSICA SEVERA DA INSERIRE NEI PROTOCOLLI DI STUDIO E DI RICERCA”. Lo stesso assegno di ricerca viene confermato per il 2009.

Nel 2008 presso la struttura accreditata “Genesi” viene nominato responsabile della chirurgia endoscopica.

Nel 2009 diviene docente dei corsi e toutor internazionale della scuola superiore di endoscopia e chirurgia mininvasiva EIES presso il Centro Oncologico Fiorentino. Da tale data collabora alla realizzazione di diversi corsi nazionali ma anche di corsi all’estero (latino-america) che prevedono didattica su modello biologico, su modello animale e attività di chirurgia in diretta su pazienti per diverse patologie ginecologiche.


Sito Interent Ufficiale: https://www.antoniocastelli.it/ 

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

4 agosto 2020
Vaccino pertosse in gravidanza
Qualche notizia a riguardo della pertosse: Cosa è la pertosse? La pertosse è una malattia dovuta al batterio Bordetella pertussis e provoca difficoltà respiratorie e tosse forte. I sintomi possono persistere per settimane e tra le complicazioni abbiamo: arresto della respirazionepolmoniteotiteconvulsionilesioni celebrali. L'antibiotico non è efficace quando si manif...
21 agosto 2020
Mio marito vuole un figlio
Mio marito vuole un figlio io no Mio marito desidera tanto un figlio ma io onestamente non me la sento e vi spiego i motivi. Onestamente avrei voluto un figlio ma in età giusta, abbiamo io 46 anni e lui 50, mi sembra cosi ovvio che secondo la mia opinione avere un figlio adesso significa essere solo egoisti. Quando nostro figlio avrò compiuto 20 anni, probabilmente non si rende co...
13 luglio 2020
Perché il bimbo piange forte
Perché il bimbo piange forte Le cause del pianto di un neonato possono essere le più svariate. Di solito piangono perchè hanno fame, coliche, sonno, crescita dei dentini, problemi di stomaco, pannolino sporco, mal d'orecchio. Il pianto di dolore è un pianto molto intenso e prolungato a differenza di un pianto per fame che esordisce in a bassa intensità per poi ...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube