Dottor Antonio Scotto di Frega - Napoli

Dottor Antonio Scotto di Frega - Napoli

Il Dottor Antonio Scotto di Frega da quasi trent’anni opera nel settore della procreazione assistita. Fin dagli inizi della sua carriera si è impegnato per dare l’opportunità di procreare a quelle coppie che senza un aiuto medico non avrebbero potuto.

Parallelamente ha prodotto diverse pubblicazioni scientifiche sull’argomento. Diviso tra l’Italia e l’estero ha affinato la propria esperienza presso la Bourn Hall Clinic di Cambridge, diventando uno tra i primi esperti in Italia nell’utilizzo delle procedure di procreazione assistita. In seguito ha perfezionato ulteriormente la sua esperienza presso il Roding Hospital di Londra, presso il Centre For Reproductive Medicine di Brussels, e presso la Cornell University di New York.

Sito Internet : http://www.antonioscotto.com

Pagina Facebook Ufficiale: Facebook.com/DrAntonioScottoGinecologo

DOVE VISITA: NAPOLI - POZZUOLI 

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

11 gennaio 2021
Ovaio policistico e sindrome dell’ovaio policistico
Ovaio policistico e sindrome dell’ovaio policistico Le ovaie fisiologicamente producono ormoni estrogeni e progestinici grazie ai quali è anche possibile che il follicolo ad ogni ciclo maturi, arrivi all’ovulazione ed emetta così la cellula uovo che potrà essere fecondata. Nell’ovaio micropolicistico, le ovaie presentano piccoli follicoli che si accumulano a...
14 gennaio 2021
Bruciore di stomaco in gravidanza
Bruciore di stomaco in gravidanza Sono incinta di 21 settimane , di pomeriggio ho quasi sempre troppo bruciore allo stomaco. Gaviscon non mi fa niente. Il mio ginecologo mi ha detto di prendere esomerpranzolo . Per il bruciore di stomaco in gravidanza il mio ginecolgo mi ha detto di prendere esomerpranzolo  ma sono un po’ dubbiosa perché non sento mai nessuno parlarne. Io per ...
27 giugno 2020
Come si toglie la crosta lattea neonati?
Come si toglie la crosta lattea neonati? Compare solitamente sul cuoio capelluto nei primi 4 o 5 mesi di vita del neonato. Si presenta sotto forma di crosticine di colore giallo. E' in effetti una dermatite seborroica neonatale. Può presentarsi anche in parti del corpo diverse dal cuoio capelluto. Il disturbo tende ad una risoluzione spontanea ma si possono utilizzare degli oli vegetali p...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube