Come togliere il ciuccio a 3 anni
Consigli di Mamme

Come togliere il ciuccio a 3 anni

Come togliere il ciuccio a 3 anni

Buonasera mamme! Avete qualche consiglio per togliere il ciuccio ad una bambina di 3 anni?? Non so proprio da dove cominciare 😅😅

Il mio primo figlio lo ha preso anche lui tanto.
Fagli appoggiare il ciuccio vicino al suo letto poi cerca di farlo distrarre in qualcosa ,nascondi il ciuccio e fagli trovare un regalo al posto del ciuccio . Poi lo porti a prendere il ciuccio e gli dici che è passato il topolino .con me ha funzionato.

Il mio bimbo a 2 anni e mezzo gli ho tagliato il ciuccio e ho detto se lo metti in bocca ti taglia la lingua 😬 mi è dispiaciuto dire così però faceva un ciuccio al giorno e lo spezzava con i denti e avevo paura lo ingoiasse ... però sono riuscita subito solo tre notti è stato Nervoso però poi si è dimenticato.

Taglia la punta, e non demordere... Con entrambi i miei figli ha funzionato..

I miei figli non l'hanno mai voluto il ciuccio però mi ricordo che mio fratello da piccolo lo usava e alla fine il pediatra glielo ha tolto dalla bocca glielo ha mostrato e gli ha detto di dirgli ciao mettendolo in tasca. Mio fratello aveva tre anni e non ha neanche fiatato.

Babbo Natale glielo ha preso. Non so se giusto il metodo ma non lo ha più chiesto.

A me glielo ha mangiato la gallina e non lo ha più cercato.

Al mio gli è caduto dietro al letto e quindi non si può prendere ogni tanto va a vedere se è ancora lì ma non lo ha più cercato🤭 adesso siamo periodo pannolino ma niente non vuole 😅


Ciao, io non ricordavo dove l'avevo messo, davvero, una giornata intera a cercarlo, però sono stata fortunata, perché mia figlia non prese capricci, il giorno dopo, lo trovai a casa di mia madre, ma, mia figlia l'aveva già dimenticato.

Noi lo abbiamo tolto prima di giorno e lo usavamo solo per il pisolino pomeridiano e la notte. Poi tolto per il pisolino ed utilizzato solo la notte. Poi durante una vacanza al mare (in modo che avesse un ambiente nuovo e pieno di distrazioni) abbiamo finto che fosse caduto in acqua e che l’avessero preso dei pesciolini piccoli. L’ha chiesto qualche altra volta ma gli ricordavamo che era finito in mare e gli andava bene come risposta, poi non ha più chiesto.

Mio figlio di tre anni ha tolto il ciuccio quando eravamo in vacanza, all'inizio lo cercava da tutte le parti ma onestamente non abbiamo ceduto e non abbiamo più dato il ciuccio. Sono sicura che se avessimo ceduto sarebbe stata una catastrofe.

All'inizio è molto comodo dare il ciuccio, sopratutto quando sono piccoli poi è un casino toglierlo sopratutto ai più testardi. Bisogna essere forti, toglierlo e non darlo più, all'inizio saranno nervosi poi piano piano si abitueranno e il problema ciuccio resta alle spalle. 

Come togliere il ciuccio ad un neonato

Sei uno Specialista o un’azienda interessata ad entrare nel mondo Eccomi Mamma?
Compila il modulo, un nostro consulente ti contatterà nel più breve tempo possibile.


 

18 febbraio 2021
Endometriosi: cause, sintomi e trattamento
Endometriosi: cause, sintomi e trattamento L'endometriosi è una condizione in cui il tessuto simile al rivestimento dell'utero inizia a crescere in altri luoghi, come le ovaie e le tube di Falloppio. L'endometriosi può colpire donne di qualsiasi età. È una condizione a lungo termine che può avere un impatto significativo sulla tua vita, ma ci sono trattamenti c...
14 febbraio 2021
Cisti al seno: cause, sintomi e trattamento
Cisti al seno: cause, sintomi e trattamento. Le cisti al seno sono sacche piene di liquido all'interno, che di solito non sono cancerose (benigne). Puoi avere una o più cisti al seno e possono verificarsi in uno o entrambi i seni. Sono spesso descritti come grumi rotondi o ovali con bordi distinti.  Una cisti al seno di solito sembra un'acino di uva o un palloncino pieno d'acqua, ma ...
27 settembre 2021
Quali sono i sintomi della cisti della ghiandola di Bartolini?
Quali sono i sintomi della cisti della ghiandola di Bartolini? Potresti sentire un nodulo morbido e indolore. Questo di solito non causa alcun problema. Ma se la cisti diventa molto grande, può diventare evidente e fastidiosa. Potresti sentire dolore alla pelle che circonda la vagina (vulva) quando cammini, ti siedi o se hai rapporti. La cisti della ghiandola di Bartolini a volte pu&ogra...
Iscriviti alla Newsletter
e resta sempre aggiornato.


Le informazioni presenti nel sito in nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.
Ricordiamo a tutti i visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.
Eccomi Mamma - P.Iva 07143761216
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da DueClick - Web Agency Torino
Facebook Instagram Youtube